Cos'è Primi Secoli

Primi Secoli è una piattaforma di ricerca progettata per rendere possibile un accesso immediato al patrimonio di letteratura patristica pubblicato da Città Nuova in oltre sessant’anni di attività editoriale e filologica.

Verranno qui progressivamente resi disponibili tutti i testi, in latino e in italiano, di Agostino, Cipriano, Tertulliano, Origene e dei padri della Chiesa presenti nel catalogo Grandi Opere dell’editrice.

Primi Secoli consente di ricercare parole e radici all’interno dei testi presenti nel database, ma anche di effettuare ricerche negli indici analitici, dei luoghi e delle frasi celebri pubblicati, nel corso degli anni, a corredo dei volumi cartacei.

La ricerca può inoltre essere raffinata con le funzioni avanzate che, attraverso l’impiego di criteri booleani, permettono di ottenere dei risultati più precisi e funzionali a ciascuna necessità di lavoro e approfondimento.

Funzionalità

Login e accesso

Qualsiasi ricerca effettuata nel portale senza log-in consente di visualizzare i risultati prodotti dal database solo parzialmente (i primi tre).

Gli utenti registrati con Città Nuova possono accedere al servizio tramite la pagina Il tuo profilo.

È possibile accedere a Primi Secoli sfruttando due possibilità di autenticazione, a seconda dell’abbonamento sottoscritto:

  • accesso tramite IP: il sistema riconosce l’IP dell’abbonato e permette di accedere al servizio senza bisogno di adoperare login e password. Sarà sufficiente cliccare sul tasto Accedi nella sezione Accesso
  • Accesso tramite login e password: gli utenti registrati riceveranno sul proprio smartphone un codice di accesso attraverso il quale utilizzare Primi Secoli.

Funzionalità avanzate

  • Invia per email. Questa funzionalità consente di inviare il dettaglio del risultato di una ricerca in formato PDF allegandolo a una mail da spedire attraverso il form presente nel portale.
  • Segnalibro. Pensata per fare in modo che l’utente abbonato possa archiviare dei risultati di ricerca e averli disponibili, successivamente, all’interno di una pagina personale. L’utente ha inoltre la possibilità, al momento del salvataggio, di allegare delle annotazioni al testo archiviato. I testi vengono archiviati in ordine cronologico (dal salvataggio più recente a quello più antico) con l’indicazione di: autore, opera, collocazione del testo all’interno dell’opera ed eventuale nota inserita; e possono essere recuperati in qualsiasi momento

Le Opere

Agostino

Attraverso Primi Secoli è possibile consultare l’intera opera del vescovo di Ippona, curata dalla Nuova Biblioteca Agostiniana, e a cui hanno contribuito, in oltre quarant’anni, studiosi tra i più noti del pensiero di Agostino. Un patrimonio vastissimo, costituito da oltre 42.000 pagine stampate.

Cipriano

Sono qui presenti il De habitu virginum (traduzione di Maria Veronese, 2009) e l’intera raccolta delle Epistulae (traduzione di Maria Vincelli, 2006-2007), entrambi pubblicati nella collana Scrittori cristiani dell’Africa Romana diretta da Claudio Moreschini.

Tertulliano

Le opere oggi disponibili sono l’Apologeticum (a cura di Pietro Podolak), il De fuga in persecutione (a cura di Giovanna Azzali Bernardelli), e il De ieiunio adversus Psychicos (a cura di Sara Matteoli), pubblicati nella collana Scrittori cristiani dell’Africa Romana diretta da Claudio Moreschini tra il 2006 e il 2012.

Contattaci

Primi Secoli
Divisione di Città Nuova Editrice
Via Pieve Torina, 55 – 00156 Roma
P: (+39) 06 96 522 200